Prodotti tipici

Prodotti tipici

Rosa di Gorizia

Pregiato radicchio prodotto con amore dai contadini isontini, la Rosa di Gorizia è un presidio Slow Food e un prodotto agricolo tradizionale tutelato dalla regione FVG. Citata in un volume del Barone Carl von Czoernig, “Gorizia – la Nizza austriaca” del 1873, è un raro ecotipo di “Cicoria intybus”. È prevalentemente coltivato nei rioni goriziani di Sant’Andrea e San Rocco, dove ogni famiglia conservava orgogliosamente i propri semi e le pratiche agricole per coltivare questi radicchi sempre più dolci, croccanti e belli come una rosa in primavera.

 

Miele

Dal 1993 opera a Gorizia la cooperativa “La casa dell’Ape”, che raduna 19 apicoltori del Collio goriziano e del Carso triestino, habitat ideali per la produzione di mieli di grande pregio. Tradizione e competenza hanno permesso negli anni di selezionare varietà particolari di miele, ognuna delle quali ha particolari caratteristiche, benefiche per la salute o per l’efficienza fisica: c’è il miele d’acacia, quello di castagno, la fragranza al tiglio, fino al miele di marasca, di tarassaco e al classico millefiori.

 

Gubana

La Gubana (conosciuta anche come Presnitz o “strucolo alla goriziana”) è il più tipico dei dolci goriziani, le cui ricette risalgono a secoli fa. Dalla classica forma a chiocciola, la pasta della Gubana cela al suo interno uno scrigno di sapori: uva sultanina, noci, pinoli, cedro candito e una spruzzata di grappa. La pasta lievitata viene arrotolata su sé stessa.

 

Lavanda

Nella campagna goriziana, ai piedi del Monte Sabotino, dove il terreno è sassoso, cresce la profumata lavanda. La pianta officinale fiorisce dalla primavera fino al termine dell’estate. I fiori vengono raccolti rigorosamente a mano ed essiccati con metodi naturali. Molti i prodotti che si realizzano grazie alla pianta: olii essenziale, cesti regalo, sacchetti profumati, decori, addobbi e bomboniere.

 

Sott’oli

Sfruttando l’olio di semi di girasole, nell’Isontino vengono prodotti sottoli da favola: funghi, verdure e soprattutto la fantastica Rosa di Gorizia sono gustose specialità da non perdere.

 

Olio

A condire piatti e ricette, non può mancare il ricorso a un pregiato olio autoctono: nel territorio del Collio spicca l’olio extravergine di oliva, frutto della spremitura di una varietà denominata Briška črnica o carbona.

 

Prosciutti

La tradizione asburgica dell’affumicatura ha influenzato anche la produzione degli insaccati della Contea. Il segreto di dolci prosciutti e superbi speck è il procedimento che avviene bruciando legno di ciliegio profumato con rami di alloro e rosmarino, sul quale viene posto un pentolone con acqua contenente erbe aromatiche raccolte nei boschi circostanti. Esposti alle notti di campagna, i prosciutti poi stagionano per un periodo che varia dai 14 ai 24 mesi.

 

Formaggi

Sono tante le fattorie che producono prelibati prodotti caseari, con latte prodotto anche dalla Pezzata rossa italiana, allevata con metodi tradizionali. Formaggi stagionati, yogurt, ma soprattutto il celebre latteria, autentica istituzione sui piatti degli antipasti dell’Antica Contea.

 

Caffè

Dai comignoli si sprigiona intenso l’aroma del caffè appena torrefatto. Da decenni operano nell’Isontino aziende specializzate nella torrefazione dei preziosi chicchi, provenienti direttamente da colture rinomate come quelle del Brasile, dell’Etiopia e della Colombia. Le miscele di grandissima qualità (Arabica, Robusta) partono in direzione di più di trenta Paesi al mondo.

 

Pelinkovec

Digestivo per eccellenza il Pelinkovec è un distillato a base di assenzio (pelin in sloveno) tornato in gran voga negli ultimi anni. Da consumare liscio o con ghiaccio e limone, il liquore è estratto dalle piante di Artemisia Absinthium, pianta dalle note virtù amaricanti.

 

Liquori e distillati

Grandi vini, ma anche preziosi distillati. Nel territorio dell’Antica Contea sorgono numerose distillerie, attive in alcuni casi da più di un secolo. Grappe, frutta al liquore, rum, preparati per la pasticceria, sono solo alcuni prodotti da poter degustare.

Uffici IAT
Via Ciotti 49 _ 34072 Gradisca d’Isonzo t +39 0481 960624
Via Matteotti 26 _ 34071 Cormons t +39 0481 639334
Infopoint Gorizia
Corso Italia, 9 _ 34170 Gorizia t +39 0481 535764